Salta direttamente al contenuto della pagina Salta direttamente alla Navigazione
Sei in: Home


Area riservata GEV e GEO

 

Chi siamo

La Provincia di Milano, avvalendosi delle Guardie Ecologiche Volontarie (GEV) ed Onorarie (GEO) organizza il servizio di vigilanza ecologica volontaria (SERVIZIO GEV) , oggi sotto la guida dell'Assessore Stefano Bolognini.

Le pagine web e le schede dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico - URP -  dedicate alle GEV, nelle ATTIVITA' E SERVIZI IN EVIDENZA raggruppate per materia, sono in fase di completamento/aggiornamento; nello scusarsi per eventuali disagi, per eventuali ed utili segnalazioni/suggerimenti contattare  

 g.guida@provincia.milano.it

Dal 1.3.2005 alla Provincia sono attribuite inoltre funzioni di coordinamento a livello provinciale dei Servizi autonomamente organizzati dai

Parchi regionali, dal Comune capoluogo e dai Raggruppamenti di Comuni presenti nel territorio di competenza   

(v. anche  > ALTRI ENTI LOMBARDI ORGANIZZATORI  )

Attualmente presso questa Provincia sono incaricate 151 GEV e  8 GEO, complessivamente 159 guardie delle quali 140 uomini e 19 donne.

Il servizio, prestato gratuitamente secondo le esigenze ravvisate dal Servizio d'appartenenza e le disponibilità comunicate dalla Guardia Ecologica, prevede attività in materia di   

> EDUCAZIONE AMBIENTALE   e   

> VIGILANZA AMBIENTALE  

La GEV intrattiene con l'Ente che l'ha incaricata un rapporto di servizio a titolo onorario e gratuito e, per le funzioni previste dalla normativa, riveste la qualifica di Pubblico Ufficiale.

La nomina a Guardia Particolare Giurata Volontaria, da parte del Prefetto su richiesta del Responsabile del Servizio, è requisito indispensabile per espletare l'attività   > CONFERIMENTO INCARICO A GEV

Il volontariato espletato dalle GEV ha quindi natura istituzionale, perchè l'attività viene svolta per conto di una Pubblica Amministrazione nell'ambito delle relative funzioni di difesa dell'ambiente, per cui abbisogna sia di un'adeguata formazione sia, al termine del percorso formativo, di un riconoscimento dell'idoneità   > COME SI DIVENTA GEV  

 

In occasione della Giornata della Riconoscenza organizzata il 15 giugno 2012 dalla Provincia di Milano, le Guardie Ecologiche provinciali in servizio hanno ricevuto il Premio Isimbardi, con la seguente motivazione:

"Nate nel 1983, le Guardie ecologiche volontarie dedicano il proprio tempo libero gratuitamente, con generosità e competenza, alla difesa e alla salvaguardia del territorio, svolgendo azioni di vigilanza e di educazione ambientale. Negli anni le GEV attive nella Provincia di Milano hanno perfezionato rapporti di collaborazione con altri Servizi GEV, con Comuni e Polizie Locali del territorio, con il Corpo Forestale dello Stato e altri Enti preposti alla tutela dell’ambiente tra cui Legambiente, WWF e FAI- Fondo per l'Ambiente Italiano, fino ad assumere sempre di più un ruolo fondamentale nella difesa del territorio provinciale."

> VIDEO 
 

Dal 1984 ad oggi sono state incaricate GEV presso la Provincia di Milano (dalla Regione fino al 2005, dalla Provincia direttamente in seguito) 440 persone, per effettuare un servizio a beneficio della collettività e del territorio (comprente le odierne province di Lodi fino al 1992 e di Monza e della Brianza fino al 2010); un ringraziamento particolare per il servizio prestato in questa "grande famiglia" va anche a coloro che per diversi motivi (trasferimento, anzianità etc.) non sono più in servizio.

aggionamento 16 01 14 GG